I segreti e le emozioni di noi stilisti e sarti

Aggiornamento: 19 nov 2021

Comincio subito con lo scrivere e confermare che sono tantissimi e che spesso in molti decidono di mantenerli tali per sempre! Sapete quali? I modi ad esempio di come vengono trattati i tessuti e le loro consistenze, le scopri durante il tuo viaggio lavorativo.

Diciamo che per me è sempre un viaggio alla scoperta di nuovi tessuti, pizzi e non tessuti. A me ad esempio piace sperimentare anche con tessuti che non sono propriamente destinati alla confezione di un abito da sposa. Un segreto speciale è quello nel taglio di un abito: momento dove la concentrazione è più alta considerando che la modellistica di un abito vuol dire tutto.

La vestibilità e la scelta nel posizionare un cartamodello è molto importante. Ma sopratutto l'emozione....

Quella dove tu realizzi che stai creando un abito speciale! Eh si, proprio cosi, e sapete perché?

Spesso mi è capitato di sistemare abiti della mamma, degli anni '50 '60 e addirittura un abito del 1930.

Il bello è che spesso il mio pensiero si è rivolto alle mani che hanno dedicato del tempo con l 'esperienza a realizzare quell'abito!!!

Chissà i pensieri, gli ostacoli o le scelte fatte durante le prove....tutte energie

rivolte verso queste creazioni sartoriali.


Il bello di tutto ciò in fondo è che alla fine col tempo resterà qualche cosa anche di me

per un momento speciale, dove anche i miei pensieri e meditazioni resteranno imprigionati nei tessuti come segreti!!!!


23 visualizzazioni0 commenti